elbatrekking
  via La Guardia
 



Il sentiero passando da La Guardia, vecchio rudere forse eretto per l'avvistamento dei pirati, collega Nisporto al primo tornante in discesa della strada che porta a Nisportino.
Lungo 1,1 km e stato imbrattato da alcuni vecchi segnavia bianco rossi alle cui estremità è stato aggiunto il numero 4 (???), mentre lungo il percorso un'insolita ma più recente fettuccia legata ai rami indica la retta via.

Il tratto a nord è decisamente migliore, mentre quello a sud, dopo alcuni scalini, è immerso in fitte serecchie che rendono difficile il passaggio.
Altra zona critica è costituita dal tratto che da nord scende verso il fosso, decisamente ripido dove è necessario prestare attenzione.

Interessante via che presumo in buona parte ripercorra un vecchio sentiero, al momento da percorrere solo per gli avvezzi ai "fuori pista" e con pantaloni lunghi.


 
  Oggi ci sono stati già 6 visitatoriqui!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=